COMUNICATI:

12 anni di attività!

   22 novembre 1993 - 22 novembre 2005  

 

                                      

IL FRANCOBOLLO DELLA PROTEZIONE CIVILE

 

ESERCITAZIONE ANTITERRORISMO A NAPOLI!!!

22 OTTOBRE 2005

Attentati simulati in quattro zone della città.

Il Settore Regionale della Protezione Civile, non consultato in nessuna delle fasi preparatorie alla simulazione, non partecipa.

Pertanto i Volontari aderenti alla Colonna Mobile Regionale d'Intervento non saranno coinvolti nell'esercitazione.


Intervento del DPC in Pakistan

Il racconto del CapoMissione del DPC

Le mie prime cento ore per il Pakistan filetype peso 144kb
PANORAMA  Marta Di Gennaro


Oggetto: COMUNICATO STAMPA

Comunicazione relativa allo svolgimento delle Primarie indette dal Centro Sinistra – Sezioni di Bacoli

 

L’Associazione Falco  - Protezione Civile - intende chiarire in maniera perentoria l’infondatezza di voci che circolano in modo insistente in molti ambienti bacolesi.

In riferimento alle Elezioni Primarie indette dal Centro Sinistra per il giorno 16 ottobre pare siano stati istituiti dalla Segreteria Politica tre seggi elettorali tra cui figura la Sede Operativa dell’Associazione Falco sita in Cappella.

L’Associazione Falco comunica che detta sede è di proprietà del Comune di Monte di Procida e, pertanto, nessun’altro può autorizzare o avallare l’utilizzo di detta struttura senza prima aver consultato l’Amministrazione Comunale e la scrivente organizzazione.

L’Associazione Falco, quindi, ritiene opportuno informare gli interessati che, ad oggi, non è previsto alcun seggio elettorale presso la Sede Operativa dell’Associazione Falco.

L’ADDETTO STAMPA

 

Pulizia Parco Monumentale di Baia

Bacoli, 24/08/2005
 

Così come previsto, durante la mattinata di oggi 24 agosto una squadra di volontari dell'Associazione FALCO - Volontariato Protezione Civile (Nucleo Bacoli e Monte di Procida) ed alcuni volontari dell'Associazione Dioniso hanno effettuato operazioni di pulizia in alcune aree del Parco Monumentale di Baia che da qualche anno è in totale abbandono.

"Il WWF - racconta Nunziante Lucci Coordinatore dell'Associazione FALCO -  da qualche anno non si interessa più di quest'area e purtoppo, come si può notare, si trova attualmente in condizioni davvero critiche. Ad oggi sono tre gli incendi avvenuti quì ma nessuno riesce a prendersi cura di questa incantevole zona.

La nostra iniziativa era finalizzata a sensibilizzare più persone a prendere coscienza di una delle poche aree verdi che il nostro territorio può ancora vantare, speravamo in una partecipazione più consistente ma non è andata così. Organizzeremo altre giornate come questa, magari pubblicizzate meglio!"

NL - 24/08/2005

OPERAZIONE ESTATE SICURA 2005

Partirà venerdì 15 luglio l'Operazione Estate Sicura coordinata dalla Sala Operativa Regione Campania con il supporto delle Associazioni di Volontariato.

15 le associazioni che dalle loro sedi operative potranno essere chiamate dalla Sala di Coordinamento per raggiungere i luoghi balneari dove si presume possano crearsi difficoltà.

L'Associazione FALCO ha come area di competenza l'intera Area Flegrea dei 4 comuni.

Gli orari: il Venerdì dalle 14,30 alle 22.00 ed il sabato e la domenica dalle 7.00 alle 22.00.

L'operazione andrà avanti per tutti i fine settimana fino all'11 settembre.

Il recapito della Sala Operativa Regionale è 800 23 25 25.

NL - 14/07/05


DICHIARAZIONE DELLO STATO DI GRAVE PERICOLOSITA' INCENDI BOSCHIVI ANNO 2005

Con il Decreto Presidente Giunta Regionale n° 294 del 22 giugno 2005 è attivo il divieto di accendere fuochi in aree a rischio incendi.

Il divieto avrà questa durata: 22 giugno - 30 settembre 2005

Il Decreto 294


 

Informativa per i richiedenti il servizio ordinario dell'Associazione FALCO

La richiesta d'intervento (formulata con apposito modello disponibile nell'Area Prelievo Files) dovrà essere recapitata all'Associazione FALCO, anche via fax, almeno 8 giorni prima della data di servizio.


TEMI PER LA MATURITA’: bene far riflettere i giovani sulle calamità naturali.

Far riflettere i ragazzi sulle calamità naturali mi sembra un passo importante che rispecchia come la cultura di protezione civile cominci a trovare spazi nuovi nei temi di interesse generale per il Paese”.

Così il Capo del Dipartimento della Protezione Civile, Guido Bertolaso, ha commentato l’inserimento di una traccia, fra quelle proposte agli studenti che hanno cominciato oggi l’esame di maturità, sulle Catastrofi naturali e su come l’uomo e la scienza devono vivere il rapporto con l’ambiente che lo circonda.


PARCO MONUMENTALE DI BAIA

A seguito dell'incendio avvenuto il 4 giugno 2005, la Soprintendenza per i BB.AA. di Napoli ha autorizzato l'Associazione FALCO ad accedere in tutte le aree del Parco Monumentale di Baia effettuando servizio di controllo antincendio.